ANGIO TAC ARTERIE RENALI

L'angio TAC arterie renali è lo studio tramite TAC del tratto addominale dell’aorta (la più grossa arteria del corpo umano).

Per effettuare l’esame il paziente viene posizionato supino sul lettino della TAC con le braccia sollevate sopra il capo. Per una buona riuscita dello studio è necessaria la collaborazione del paziente nelle apnee respiratorie.

L'angiografia secondo metodica tac permette di studiare i vasi sanguigni, con particolare attenzione alle arterie, tramite il mezzo di contrasto. Al paziente verrà posizionato un ago cannula in una vena dell'arto superiore per iniettare il liquido di contrasto.

L'angio tac dell'arteria renale è necessaria per studiare il decorso dell'aorta, parziali restringimenti piuttosto che scollamenti. Il giorno dell'esame il paziente deve ricordarsi di portare eventuali referti precedenti, l'esito degli esami del sangue di urea e creatinina e il consenso informato del medico curante per eseguire il mezzo di contrasto.

Nessun dato da visualizzare