TAC COLONNA CERVICALE SENZA E CON CONTRASTO

La TAC cervicale è indirizzata allo studio del tratto cervicale, per individuare anomalie vertebrali, come ernie, artrosi, fratture e traumi.

L'esame viene eseguito con e senza mezzo di contrasto. Il paziente, dunque, dovrà presentarsi a digiuno da almeno 6 ore.