RISONANZA MAGNETICA BRACCIO DESTRO SENZA E CON CONTRASTO

La risonanza magnetica è una metodologia diagnostica che sfrutta un campo magnetico ad alta intensità e onde di radiofrequenza per analizzare la zona interessata.

In questo caso, la risonanza al braccio, si effettua per studiare infiammazioni, lesioni ai tendini, ai muscoli e alle strutture scheletriche.

Per ottenere immagini più precise e analizzare al meglio la zona, al paziente, verrà effettuata la prestazione con e senza il mezzo di contrasto.