RISONANZA MAGNETICA COLANGIOGRAFIA

La colangiopancreatografia rm è l'esame che combina la tecnica dell'endoscopia alla tecnica della fluoroscopia, per l'analisi e il trattamento di patologie a carico del pancreas e delle vie biliari e pancreatiche.

Conosciuta anche come ERCP, la colangiopancreatografia è una procedura diagnostica alquanto invasiva che permette di individuare e curare una sofferenza ai danni del pancreas e/o di uno dei dotti entro cui scorrono bile e succhi pancreatici.

La risonanza magnetica è una tecnica diagnostica che permette, tramite l'utilizzo di un campo magnetico ad alta intensità, di ottenere delle immagini bel dettagliate della zona studiata.

La Rm colangiografia (abbreviazione di colangiopancreatografia rm) è una tecnica che sfrutta la risonanza magnetica per ottenere un'immagine completa dei dotti biliari e del dotto pancreatico.

Viene utilizzata per determinare a presenza di calcoli biliari e, nel caso, analizzarli e studiarli.

Nessun dato da visualizzare