RISONANZA MAGNETICA ENCEFALO TRONCO ENCEFALICO SENZA E CON CONTRASTO

L'RM è una tecnica diagnostica non invasiva che sfrutta un campo magnetico ad elevata intensità e onde in radiofrequenza, dando come risultato un'immagine della zona tridimensionale.

La risonanza all'encefalo si effettua per evidenziare la presenza di disturbi o anomalie; ma anche per ottenere un'immagine dettagliata della morfologia e la funzionalità.

Per ottenere un esame più preciso e accurato, al paziente verrà somministrato il mezzo di contrasto, che metterà la zona in risalto rispetto alle altre.