RISONANZA MAGNETICA COLONNA DORSALE

L'RM è una tecnica diagnostica non invasiva che sfrutta un campo magnetico ad elevata intensità e onde in radiofrequenza, dando come risultato un'immagine della zona tridimensionale.

La risonanza alla colonna dorsale viene svolta, spesso, per studiare fratture a carico dei corpi vertebrali; ma anche per individuare lesioni al midollo (mieliti) o eventuali patologie erniarie.