RISONANZA MAGNETICA SPALLA DESTRA SENZA E CON CONTRASTO

La risonanza magnetica della spalla destra (RM spalla dx) è una tecnica diagnostica basata sull’applicazione di un campo magnetico di elevata intensità e onde di radiofrequenza sulla spalla destra. Rispetto ad altre metodiche radiologiche di visualizzazione, come la TAC, presenta il vantaggio della non invasività e il non impiego di radiazioni ionizzanti e consente di ottenere immagini in tre dimensioni.

La risonanza magnetica spalla destra è considerata una metodica di diagnostica completa nella valutazione delle varie patologie dell’articolazione della spalla perché è in grado di individuare lesioni a carico di tendini e muscoli o delle strutture scheletriche e fibrocartilaginee. Viene impiegata per individuare malformazioni, processi morbosi di natura vascolare, tumorale, traumatica o degenerativa.

La rm della spalla destra può essere eseguita con o senza contrastro.

Nessun dato da visualizzare