VISITA PSICHIATRICA

Nella visita psichiatrica, lo specialista analizza e cura, tramite un trattamento farmacologico o psicoterapeutico, il problema del paziente.

La visita è divisa in due parti: nella prima viene effettuato un colloquio con la persona interessata, così da poter raccogliere abbastanza informazioni (generalmente dura un'ora). Nella seconda parte, invece, lo specialista, individua eventuali psicopatologie, controllando l'espressione, la psicomotricità, la mimica o la tendenza al pianto.

Dopodiché, lo psichiatra, assegnerà, se necessario, un trattamento farmacologico al paziente, che potrà decidere se affrontarlo o meno.