ESAME VESTIBOLARE

L'esame vestibolare è fondamentale per indagare sui disturbi dell'equilibrio e per rilevare eventuali problematiche dell'apparato responsabile dell'esecuzione armonica dei nostri movimenti.

Vertigini, giramenti di testa, problemi di equilibrio sono sintomi che, se si presentano con frequenza e a lungo, possono essere riconducibili a patologie. L’esame vestibolare consente all’otorinolaringoiatra di diagnosticare il disturbo che le provoca e, in alcuni casi di risolverlo nel corso stesso della seduta.

Le prove che compongono questo esame verificano la funzionalità vestibolare, cioè dell’apparato che comprende vestibolo e labirinto e che fornisce al cervello, attraverso una serie di processi, le informazioni sulla posizione del corpo e della testa nello spazio. Le disfunzioni di questo apparato, come la labirintite o la vertigine parossistica posizionale benigna, sono la causa più comune dei disturbi dell’equilibrio.

Nessun dato da visualizzare