CERTIFICAZIONE IDONEITÀ SPORTIVA NON AGONISTICA - VISITA CON ECG A RIPOSO

Le certificazioni sportive sono fondamentali per monitorare lo stato di salute dell'atleta. La visita si sviluppa con un accurato controllo clinico generale. Inizialmente lo specialista si dedica a conoscere le abitudini, lo stile di vita e lo stato di salute del paziente. Nello specifico, si accerta dei tempi e dei modi in cui svolge l'attività fisica. Successivamente procede con la visita medica generale: consulta gli organi e gli apparati principalmente coinvolti nell'attività praticata, determina il peso corporeo, la statura, la flessibilità e effettua l'esame plicometrico (misurazione massa grassa e massa magra). Verrà poi eseguito un elettrocardiogramma basale a riposo con l'applicazione di elettrodi su addome, torace e gambe, capaci di registrare l'attività cardiaca.

Sulla base delle informazioni raccolte è possibile individuare l'eventuale presenza di patologie dell'apparato cardiovascolare come:

- aritmie;

- cardiopatie ischemiche;

- malattie delle valvole cardiache;

- insufficienza cardiaca.