CISTOSCOPIA

La cistoscopia è un esame endoscopico che permette di visualizzare le pareti interne della vescica e dell'uretra grazie a uno strumento a fibre ottiche, con all'estremità una piccola telecamera.

La cistoscopia consente di individuare anomalie e patologie a carico della vescica e delle basse vie urinarie tra cui calcoli, polipi, diverticoli o tumori e di prelevare, eventualmente, piccoli campioni di tessuto da analizzare in laboratorio con l’esame istologico.

In alcune circostanze la cistoscopia, oltre che a scopo diagnostico, può essere terapeutica. Grazie all'inserimento di microstrumenti, permette anche di eseguire piccoli interventi come l'asportazione di polipi, calcoli e piccoli tumori.

Nessun dato da visualizzare