GASTROSCOPIA

La gastroscopia è un esame che permette di avere un'immagine istantanea di esofago, stomaco e prima parte dell’intestino. Parliamo della esofagogastroduodenoscopia, genericamente chiamata gastroscopia, come un'indagine a volte indispensabile al fine di individuare eventuali alterazioni e diagnosticare con precisione numerose patologie gastrointestinali

Spesso temuta perché fastidiosa, con una semplice preparazione e una lieve sedazione può essere tollerabile.

Grazie all’utilizzo di questo strumento, la procedura consente al medico endoscopista di avere una visione chiara e immediata della parete interna di esofago, stomaco e duodeno e individuare o escludere la presenza di lesioni.

Inoltre, durante l’esame lo specialista ha la possibilità di prelevare dei piccoli frammenti di mucosa per la biopsia, che verranno poi analizzati permettendo di diagnosticare in modo ancora più approfondito patologie del primo tratto dell’apparato digerente consentendo terapie più mirate”. 

Nessun dato da visualizzare