MAGNETOTERAPIA

La magnetoterapia è una terapia fisica che sfrutta i campi magnetici di vario genere, al fine di aiutare diverse sintomatologie infiammatorie o patologie ossee. I campi magnetici pulsati, interagendo con le strutture cellulari, favoriscono il recupero delle condizioni fisiologiche. L'efficacia della magnetoterapia si misura nella riduzione del dolore, nello stimolo dello scambio cellulare, nell'ossigenazione del tessuto e nella riduzione dei tempi di guarigione. La terapia sfrutta un apparecchio costituito da un solenoide, all'interno del quale si genera un campo elettromagnetico di frequenza variabile. Le onde che si generano sono non ionizzanti e non invasive e quindi non vengono assorbite dagli organi del paziente. In alcuni casi, come in pazienti portatori di pacemaker o altri dispositivi, è sconsigliata l'applicazione della terapia.