ECOGRAFIA GHIANDOLE SALIVARI MAGGIORI

L’ecografia ghiandole salivari è un metodo di diagnostica non invasiva utilizzato per lo studio delle ghiandole salivari che sono localizzate sotto la mandibola in numero di due (ghiandole sottomandibolari) e sotto l’orecchio da entrambi i lati (ghiandole parotidee).

Per eseguire l'ecografia delle ghiandole salivari, il paziente viene sdraiato supino sul lettino ecografico e il collo liberato dai vestiti, per consentire al radiologo di appoggiare la sonda ecografica direttamente sulla cute.

L’ecografia ghiandole salivari permette di individuare calcoli a carico delle ghiandole medesime, di studiare le malattie infiammatorie e tumorali.

Nessun dato da visualizzare