ECOGRAFIA ADDOME COMPLETO SUPERIORE E INFERIORE

L'esame di ecografia addome completo è un esame diagnostico non invasivo che tramite gli ultrasuoni emessi da una sonda è possibile visualizzare su un monitor tutti gli organi dell’addome, da qui il nome di ecografia addome completo. Grazie a questa visita è inoltre possibile vedere i principali vasi sanguigni presenti nella cavità addominale.

L'ecografia addome completo ECO è una visita che non prevede l’uso di radiazioni e si basa sull’emissione di ultrasuoni, che non provocano alcun danno all’organismo.

ecografia addome completo

A che cosa serve l’ecografia?

Con l’ecografia dell’addome completo si esplorano diversi organismi sia della parte superiore che di quella inferiore, nello specifico: fegato, cistifellea, vie biliari, milza, reni, pancreas, stomaco, vescica, utero, ovaie e prostata.

L’esame viene impiegato per visualizzare la morfologia dei parenchimi e l’eventuale presenza di lesioni.

Sono previste norme di preparazione per la ECO?

Per l’ecografia dell’addome completo è utile prepararsi con una dieta leggera nei giorni precedenti. Per esaminare la parte inferiore dell’addome è necessario che la vescica sia piena: per questo da due ore prima dell’esame è importante non urinare e bere acqua naturale, tè o camomilla, inoltre è necessario mantenere il digiuno nelle sei ore precedenti all’esame.

Chi può effettuare l’esame?

Chiunque può sottoporsi all’ecografia dell’addome completo.

L’ecografia è pericolosa o dolorosa?

Questo esame non è doloroso e non comporta alcun rischio in quanto non sfrutta radiazioni ionizzanti ma onde a ultrasuoni che sono innocue per l’organismo.