CHIRURGIA GENERALE PRIMA VISITA

La visita consiste in un accertamento preliminare che permette di capire se il paziente è idoneo a effettuare l'intervento chirurgico. La chirurgia generale si occupa principalmente di operazioni dell'apparato digerente o al seno. Possono essere stomie, resezioni dell'intestino, tumori, ernie iatali o inguinali, cisti, nei, lipomi. Viene effettuata un'anamnesi del paziente, durante la quale lo specialista si informa sullo stato di salute, lo stile di vita ed eventuali cure specifiche (ad esempio cure ormonali). Se il paziente risulta un buon candidato viene controllato l'apparato cardiocircolatorio, respiratorio, delle feci e delle urine. Potrebbero essere necessarie anche delle radiografie, se ritenuto opportuno.