ELETTROCARDIOGRAMMA PEDIATRICO

L'elettrocardiogramma pediatrico è simile a quello di un adulto, in cui su un bambino vengono posizionati i 10 elettrodi nelle loro normali posizioni.

Una volta fatto, l'elettrocardiogramma deve essere controllato prima di rimuovere gli elettrodi, assicurandosi che la calibrazione dell'elettrocardiogramma sia corretta e che non vi siano artefatti o derivazioni registrate in modo errato.

L'elettrocardiogramma di un bambino ha caratteristiche diverse da quelle dell'adulto, in quanto nel neonato c'è una predominanza del ventricolo destro sul ventricolo sinistro a causa della circolazione fetale. 

Nessun dato da visualizzare