ANGIO RM DISTRETTO VASCOLARE INTRACRANICO SENZA E CON CONTRASTO

L'angiografia a risonanza magnetica è un tipo di tecnica diagnostica che genera l'immagine dei vasi sanguigni dell'organo interessato. Viene utilizzata per verificare lo stato di salute delle arterie e prevenire anomali restringimenti, occlusioni, aneurismi e altre dilatazioni della parete vascolare. Nel caso del distretto cerebrale o di willis, verrà analizzata l'anatomia dei vasi del cervello per evidenziare varianti anatomiche, anomalie, conflitti con strutture nervose, aneurismi. Per il mezzo di contrasto è necessario presentarsi all'esame a digiuno assoluto da almeno 4 ore e portare i risultati dell'esame del sangue creatinina. Non serve sospendere l'assunzione di eventuali farmaci in uso.