VISITA PNEUMOLOGICA CON SPIROMETRIA

La visita pneumologica viene eseguita per escludere, prevenire o curare malattie dei bronchi e dei polmoni (apparato respiratorio in generale). Di norma questo esame viene effettuato da pazienti con patologia già nota.

In questo caso l'esame si svolge con la spirometria, un metodo che permette di misurare quanta aria contengono i polmoni; tramite questo dato è possibile rilevare la presenza di malesseri nell'apparato respiratorio.

L'esame verrà fatto all'interno di una piccola saletta, nella quale vi sarà un boccaglio monouso dalla quale il paziente respirerà. Così facendo verrà ricavato il dato di cui abbiamo parlato in precedenza.