ESAME AUDIOMETRICO TONALE

L'esame audiometrico misura la capacità auditiva tramite un apparecchio elettrico che permette di valutare la soglia uditiva per i suoni di varie frequenze. Al paziente vengono fatte indossare un paio di cuffie all'interno di una cabina silente; lo specialista che esegue l'esame, invia alle cuffie dei suoni, chiedendo al paziente di segnalare tutte le volte che percepisce il suono. L'esame è in grado di analizzare tutte le frequenze percepibili dall'orecchio umano e diagnostica un'eventuale sordità, di qualsiasi livello e forma.