ELETTROENCEFALOGRAMMA - EEG

L'elettroencefalogramma è un esame diagnostico che misura l'attività elettrico cerebrale riproducendola su uno schermo sotto forma di una serie di onde. Principalmente viene utilizzato per la diagnosi e il monitoraggio dell'epilessia. Il paziente viene fatto accomodare su un lettino e l'operatore posizionerà gli elettrodi. Spesso sono inseriti su una cuffia elastica. La registrazione è indolore, il paziente deve solo impegnarsi a rimanere fermo e rilassato così da ridurre gli artefatti di origine muscolare e di movimento. L'EEG fornisce sia informazioni riguardo l'attività elettrica anomala, sia per la localizzazione.

Il giorno precedente l'esame occorre lavare i capelli e non usare lacche o gel. Le terapie possono essere assunte regolarmente così come la consumazione dei pasti.