CERTIFICAZIONE IDONEITÀ SPORTIVA NON AGONISTICA UNDER 40 CON ECG SOTTO SFORZO CON SCALINO E SPIROMETRIA

Le certificazioni sportive sono fondamentali per monitorare lo stato di salute dell'atleta. La visita si sviluppa con un accurato controllo clinico generale. Inizialmente lo specialista si dedica a conoscere le abitudini, lo stile di vita e lo stato di salute del paziente. Nello specifico, si accerta dei tempi e dei modi in cui svolge l'attività fisica. Successivamente procede con la visita medica generale: consulta gli organi e gli apparati principalmente coinvolti nell'attività praticata, determina il peso corporeo, la statura, la flessibilità e effettua l'esame plicometrico (misurazione massa grassa e massa magra). Verrà poi eseguito un elettrocardiogramma basale a riposo con l'applicazione di elettrodi su addome, torace e gambe, capaci di registrare l'attività cardiaca. A seguire l'elettrocardiogramma verrà effettuato durante e dopo lo sforzo. Il test può essere eseguito tramite cicloergometro oppure con il tapis roulant, oppure con lo scalino

La prova da sforzo con scalino consiste nel salire e scendere un gradino alto 40-50 cm per 30 volte al minuto per una durata di 30 minuti. Alla fine della prova il soggetto viene rapidamente sdraiato e viene registrato l'ecg ed eventualmente misurata la pressione arteriosa.