COLONSCOPIA - IN SEDAZIONE COSCIENTE

La colonscopia è un esame endoscopico che permette di analizzare la superficie interna del colon. Viene utilizzato un fibroendoscopio specifico per l'organo, un tubo lungo e flessibile. La lunghezza dello strumento permette di analizzare tutto il colon e una parte dell'intestino tenue. Attraverso il tubo possono transitare diverse sonde operatorie sostituibili a piacimento durante la seduta senza dover estrarre l'apparecchio. Vengono utilizzate pinze, cateteri, anse, forbici, dilatatori, sonde, per prelevare frammenti della mucosa se necessario.

La preparazione è fondamentale per la buona riuscita dell'esame e per alleviare i fastidi dell'esaminato. È necessario seguire la preparazione intestinale per i tre giorni precedenti l'esame. Durante la preparazione si devono evitare alimenti ricchi di fibre come frutta fresca e secca, legumi, cereali, alimenti integrali, verdura, avena, crusca, condimenti grassi, frullati e spremute.

Si prediligono uova, carne bianca, pesce e latticini. Da evitare caffè, cappuccino, latte intero e bevande alcoliche.

Il giorno precedente l'esame sciogliere in acqua i lassativi indicati dal medico.

L'esame può risultare molto fastidioso, infatti spesso viene effettuato in sedazione cosciente, somministrando un leggero sedativo che permette di restare vigili, ma rilassati, durante l'esame.