ECG SOTTO SFORZO, ECG A RIPOSO E ECOCARDIO

Questi tre esami permettono di valutare il cuore con tracciati diagnostici. Questi esami vengono svolti quando si sospetta la presenza di malattie cardiache, ad esempio un danno al miocardio, insufficienza cardiaca, valvulopatie o difetti congeniti.